Forum
Sondaggi
  RICERCA nel sito nel web  
Galleria Immagini
Le vignette di GdM
Homepage Interni Esteri Cronache italiane Economia Dalla Puglia Dalla Basilicata Spettacoli
Arte
Prima pagina
News
Visita guidata
Artisti del Sud
Le case dell'arte
Tesori da salvare
Mostre
Galleria virtuale
 
Con «Global Player» apre un nuovo spazio a Lecce
Nel cuore antico della città, nel prestigioso Palazzo Rubichi, si inaugura il 17 aprile Primo Piano Living Gallery con la mostra curata da Dores Sacquegna. Una lettura sul rapporto tra arte, fotografia e tecnologia con i lavori di giovani artisti italiani

Con l’evento d’arte contemporanea Global Player, curato da Dores Sacquegna, si inaugura il 17 di aprile l’attività espositiva di Primo Piano Living Gallery a Lecce.
La galleria è locata al piano nobile di Palazzo Rubichi nel cuore della città. Il centro è un contenitore per eventi molteplici: esposizioni d’arte, video art, seminari, dibattiti, Atelier per la Stampa d’Arte, con sale didattiche ed altro ancora.
Il progetto Global Player nasce dall’esigenza di farsi carico del fenomeno fotografico più attuale ma anche per proporre una lettura sul rapporto tra arte, fotografia e tecnologia.
L’arte di oggi, filtra i messaggi della tecnologia: videofilm, suono, cinema, teatro, performance, fotografia, i quali assemblati fra loro generano bordelines linguistiche, ibridazione e al contempo, rappresentano il “fluxus” della nuova arte, in un continuo scambio-riflesso con la tecnologia.
Il contributo della fotografia, come medium di espressività e di ri-presentazione in assenza dell’azione stessa, trova la sua ragione di esistere nella riflessione sul reale. L’artista non si limita più a recepire o trasmettere ma indaga, riflette, critica e rielabora indicando vari modelli di lettura.
Global Player, rappresenta un viaggio all’interno della realtà e della tecnologia contemporanea: internet, la comunità virtuale, la net-art, rappresentano oggi la macchina sociale che fa da intercapedine tra la vita reale ed il territorio virtuale, portavoci assolute di un vissuto collettivo, ma anche punto di “extreme contact “per guardare dentro o fuori la realtà circostante.
La ricerca, comunque, di andare oltre il mezzo fotografico in sé per sé, e la traccia sulla quale muovono gli artisti presenti in mostra.
Ciascuno adopera la fotografia come comunicazione diretta attraverso il multimediale come la digital art, il video, le sonorizzazioni, il teatro, la performance.
Il filo di Arianna - simile al percorso visivo in mostra - che unisce gli artisti in Global Player è dimostrato dai nuovi impulsi figurativi, dalla rappresentazione del corpo umano, come momento di ricerca del sé, come strumento di lettura, di identificazione.
L’indagine della mostra è di porre in primo piano un corpo materiale che produce linguaggio, un corpo come matrice di segni ma anche e soprattutto come luogo in continua esplorazione.
In mostra sino al 26 di Aprile in anteprima a Lecce, le opere di: Francesco Arena (Ge) presente con il video ipnotico ed inedito “Circular Bodies”, realizzato in collaborazione con il musicista americano William Basinski, Massimo Attardi (Roma), Matteo Bosi (Cesena), Luca Curci (Ba), presente con il video inedito Still. Alone, realizzato con la partecipazione di ventisette (27) artisti provenienti da tutto il mondo, Leonardo Damiani (Roma), Angelo De Francisco,
presente con il video Cittanauti, Eleonora Del Brocco (Roma), Massimo Festi (Ferrara), Fosca (Napoli), Lino Budano & Silvia Manazza (Piacenza) presenti con i video Biochip e Genere Umano?, Vito Mazzotta,, artista performaker (Le), Luca Merendi (Milano) e Daniela Perego ( Firenze/Roma) presente con il loop coinvolgente Loro.

Informazioni:
Global Player
PRIMO PIANO LIVING GALLERY
Viale G. Marconi, 4 Lecce 73100
Tel.&Fax:0832. 30 40 14
Mail: palazzorubichi@libero.it
primopianogallery@libero.it

Dal 17 al 26 aprile 2004
Inaugurazione 17 aprile ore 19,30
Aperto tutti i giorni
Orari: 10 – 13 / 17 – 21

 
 
  (16/04/04)  
     
 
 
News Correlate
  Con «Global Player» apre un nuovo spazio a Lecce
  In Gdm
  Picasso da record
  «Creatività espresse» di Annamaria Di Terlizzi
  Raffaele Van Westerhout in mostra a Mola
  In archivio
  I vincitori del premio Gap
  Mario Merz e Domenico Bianchi al Castello di Bari
  «Giardini di arte» a Potenza
  «Nòw lartediadesso» in mostra 8 giovani pugliesi
  «Fotografia e Scrittura» da Arti Visive a Bari
  Cristiano De Gaetano per «Led it be» al Mavù
  Nel Web
   
Homepage | Interni | Esteri | Cronache italiane | Economia| dalla Puglia | dalla Basilicata | Spettacoli | Contatti| Abbonamenti | Concessionaria PK
Copyright © 2003 GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO. Tutti i diritti riservati.